Giri in bici: Consigli - Articoli - visitoslo.com

Consigli da un esperto:

Giri in bicicletta 


Guida per un'avventura a chilometri zero 


– Tirate fuori la bicicletta e scoprite Oslo! La capitale ha la dimensione perfetta. Con la bici si raggiungono facilmente molti parchi, percorsi pedonali idilliaci, località paesaggistiche suburbane e spiagge "segrete" oppure portare la famiglia in accoglienti locali di ristoro nella bosco.

L'invito viene da Øyvind Wold, che conosce la città come le sue tasche dopo 20 anni di giri in bici. Ha pubblicato un libro sulla bicicletta a Oslo, raccontando con entusiasmo di tutti i possibili percorsi.

Giri in bicicletta a Oslo
Giri in bicicletta a Oslo
Photo: Øyvind Wold

Piste ciclabili sempre migliori

– La capitale è in continuo miglioramento sul fronte delle opportunità di ciclismo, dice Wold. – Ad esempio, attraverso nuove e più ampie piste ciclabili.

Un esempio è la strada da Bjørvika che va verso sud lungo la strada Mosseveien, con diversi punti di balneazione in prossimità della strada e la possibilità di una deviazione verso l'idilliaca Malmøya.

Dirigendosi a ovest lungo il fiordo da Aker Brygge trovate quello che è forse il percorso più semplice della città; è per lo più pianeggiante e pedali vicino al mare. Da qui si può fare una deviazione per i belli e pacifiche sentieri a Bygdøy.

Da Sinsen, in direzione nord est, si pedala su piste ciclabili sicure e separate dalla strada, accanto alla via Trondheimsveien, con l'opportunità di svoltare per Lillomarka da Ammerud o da Grorud.

– La primavera è forse la stagione più bella nella quale andare in bicicletta, con strade pulite e foglie verde brillante sugli alberi. Penso che molti scopriranno che questo è un modo efficace per muoversi in città, ma anche molto piacevole!

Lungo i fiumi in bicicletta
Lungo i fiumi in bicicletta
Photo: Øyvind Wold

La Oslo sconosciuta

Wold è convinto che molte delle mete piú belle della città siano poco conosciute e sfruttate, e ha molti consigli sui nascosti ma spettacolari sentieri e luoghi panoramici.

Egli ha dedicato un intero capitolo ai percorsi lungo i fiumi di Oslo – perché c`è molto di più oltre ad Akerselva! I percorsi lungo molti dei fiumi attraversano il verde e una natura emozionante e in parte drammatica. Dal momento che i percorsi sono nascosti, alcuni di essi sono evidentemente poco usati.

Lungo i fiumi in bicicletta 

Wold consiglia tre percorsi lungo i canali: 



– La prima volta che ho provato io stesso questi percorsi sono rimasto sorpreso! Era molto pacifico, molto rigoglioso e molto accattivante da percorrere in bicicletta, e io non avevo mai sentito parlare di questi percorsi prima. 

Alnaelva

I percorsi lungo Alnaelva possono essere seguiti attraverso ambientazioni molto diverse per gran parte della strada da Lillomarka fino ad arrivare a Bjørvika.

La natura lungo Alnaelva cambia di continuo. Qui si passa dall'asfalto attraverso le zone industriali fino a stretti percorsi tortuosi attraverso il meraviglioso bosco e sopra le colline pianeggianti. Giù in Svartdalen si pedala sopra un ponte sospeso ed attraverso viottoli tortuosi nel bosco di latifoglie, fino giù lungo il fiume.

– I cambi avvengono in modo così impetuoso che solo andando piano potrai apprezzare tutto. L`Alnaelva è una favola che si può apprezzare al meglio seduti sul sellino di una bicicletta, conclude Wold.

Il esperto

Øyvind Wold è l'autore del libro "På sykkel i Oslo", uscito in nuova edizione nel 2014. Il libro è pieno di consigli su percorsi, fondamentalmente percorsi semplici dai 10 ai 20 chilometri.

Visitoslo.com uses cookies

for statistics etc. By using the site, you consent to our use of cookies. Read more.

Close