Vulkan - quartiere verde a Oslo - Articoli - visitoslo.com

Quartiere verde

In un`area precedentemente industriale accanto ad Akerselva, si sta realizzando uno dei progetti di sviluppo urbano  più interessanti di Oslo.

Westerdals, Vulkan
Westerdals, Vulkan
Photo: VisitOSLO

L`area ”Vulkan”, si è sviluppata negli ultimi anni dal lato ovest di Akerselva, tra i quartieri di St. Hanshaugen e Grünerløkka. L`area comprende abitazioni, scuole, hotel, ristoranti, diversi centri culturali e sarà, come da progetto, ultimata nel 2013. 

Sviluppo urbano ecosostenibile

L`ecosostenibilità è stato un punto cardine nella progettazione di ”Vulkan”. L`attenzione sul efficienza energetica è visibile sia sulle strutture più grandi ma anche nei piccoli dettagli. Una centrale elettrica in loco, con geopozzi profondi 300 metri, rifornisce tutti gli edifici della zona per il riscaldamento o il raffreddamento dei locali in base al periodo dell`anno. Il famoso edificio Bellona è attrezzato con pannelli solari che riscaldano tutta l`acqua utilizzando un terzo dell`energia normalmente consumata da una palazzina di uffici. I due hotel della zona, Scandic Vulkan e Ps:hotell, riutilizzano tra le altre cose, l`energia dalle celle frigorifere e degli ascensori.

Diverse sfumature di verde

Mathallen, Vulkan
Mathallen, Vulkan
Photo: Finn Ståle Felberg/Aspelin Ramm

L`architettura di ”Vulkan” assicura il risparmio energetico ad ogni passaggio ed i suoi operatori contribuiscono a rendere la zona verde. A ottobre 2012 aprirà il primo mercato alimentare della zona, che offrirà agli abitanti di Oslo e della zona cibo biologico e a km zero. Il mercato alimentare è ricavato da una fabbrica ristrutturata che risale alla fine del 1800 conservando così una parte di storia di questa nuova area.

L`hotel Ps: del ”Vulkan” nasce come progetto per favorire l`integrazione nel mondo del lavoro. La maggior parte dei dipendenti sono persone che per diversi motivi hanno bisogno di un supporto in più per entrare nel mondo del lavoro. Al  Ps: acquisiscono un`esperienza lavorativa di rilievo. L`hotel ha già conseguito diversi riconoscimenti per il suo impegno sociale.får de verdifull arbeidserfaring.

Punto di incontro

Bisogna inoltre evidenziare l`importanza del ”Vulkan” come punto di incontro tra le attività che operano in loco. Gli studenti della scuola ” Westerdals School of Communication” hanno partecipato alle decorazioni del bar presso l`hotel Scandic Vulkan. Da ottobre, i ristoranti della zona potranno girare l`angolo e comprare le migliori materie prime della città presso il mercato alimentare. Tutto porta a pensare che arriveranno tempi davvero interessanti per gli operatori del ”Vulkan” per il piacere di noi visitatori. ”La piccola città nella città”  dal cuore verde.

Al Vulkan

Visitoslo.com uses cookies

for statistics etc. By using the site, you consent to our use of cookies. Read more.

Close