La Oslo LGBTQ+

La guida LGBTQ+ di Oslo

Oslo offre vita notturna, shopping, ristoranti, natura meravigliosa ed eventi culturali diversi, oltre a una società accogliente e LGBTQ+ friendly. 

La gente di Oslo ha in genere una visione molto liberale per quanto riguarda l’orientamento sessuale. La Norvegia è stata uno dei primi paesi al mondo a promulgare leggi antidiscriminatorie e una legge per i matrimoni tra persone dello stesso sesso è entrata in vigore nel 2009. Ma è stata la serie TV Skam a far conoscere Oslo nella comunità LGBTQ+ internazionale.

Siete in benvenuti a Oslo qualsiasi identità voi abbiate o qualsiasi persona voi amiate!


La comunità LGBTQ+ di Oslo è caratterizzata dalla diversità ed è ben integrata nel resto della società. Questo rende difficile elencare posti esclusivamente LGBTQ+. Ci sono naturalmente alcuni locali particolarmente dedicati alla comunità, ma in molti casi non ci sono confine ben definiti.
In particolar modo il centro di Oslo e il quartiere di Grünerløkka ospitano molti locali e bar che sono popolari sia tra la comunità LGBTQ+ che gli etero.



Oslo pride 2018
Oslo pride 2018
Photo: VisitOSLO/Didrick Stenersen





Eventi LGBTQ+ a Oslo


Club

La scena LGBTQ+ di Oslo consiste di diversi club itineranti nei vari locali della città. Informazioni aggiornate su ogni club sono disponibili sulle loro pagine Facebook. 

  • DRAMAqueen: Hip hop, electro e hits in un ambiente senza pregiudizi e accogliente. Alcune serate sono esclusivamente per donne e non binari.

  • Fire Oslo: «Serate queer nei migliori locali della città ». Fire Oslo organizza anche feste a Oslo Camping e The Villa.

  • Indieseksuell: Club con particolare attenzione a muscia alternativa queer, come contrappeso ai locali tradizionali. 

  • Karmaklubb*: club queer itinerante per tutti quelli che si identificano come donne e non binari, e i loro amici. Karmaklubb* organizza anche dibattiti, serate cinema e altri eventi. 

  • Score: serate club queer con pop, disco, house, dance e techno.



Eventi annuali

  • Oslo Pride: Tutti gli anni a giugno è stagione del Pride a Oslo con molti eventi differenti, il Pride Park e la Pride Parade.

  • Oslo/Fusion International Film Festival: Il film festival LGBTQ+ ha in programma film internazionali a tematica LGBTQ+ , dibattiti, feste e altri eventi.

More about Kadir, Anna and Klara's Oslo Pride adventure (in English)





"I norvegesi sono single, divorziati, famiglie e coppie anziane. I norvegesi sono ragazze che amano ragazze, ragazzi che amano ragazzi, e ragazze e ragazzi che si vogliono bene. I norvegesi credono in Dio, in Allah, a tutto e a niente."

Tratto dal discorso di Harald V, Re di Norvegia, 1 settembre 2016


Guarda il video dell’intero discorso qui (in norvegese con sottotitoli in inglese):

Locali LGBTQ+

Qui sotto elenchiamo i locali più conosciuti nella comunità LGBTQ+. Consigliamo di seguire le loro pagine Facebook per aggiornamenti e programmi.

  • Cesar Bar & Café: Bistro e bar nel centro di Oslo con DJ e grande atmosfera la sera.

  • Elsker: Bar che offre un programma vario di show, concerti, stand-up, burlesque, slam poetry, tombola, club nights e molto altro ancora.

  • London Pub: Pub gay con una lunga tradizione. Karaoke (il martedì), quiz (il mercoledì) e altro intrattenimento il resto della settimana, e sempre festa nel weekend.

  • Trappa Pub: Pub intimo e verace gestito dal Den norske Bamseklubben.

 

Di interesse